Specialisti della psicologia  dello sviluppo e dell’età evolutiva potranno fornire specifiche indicazioni in svariate situazioni:

1) aiutare i propri figli ad affrontare al meglio le numerose difficoltà che accompagnano la crescita (inserimento scolastico, difficoltà relazionali e/o comportamentali; situazioni legate alla pubertà e all’adolescenza).

2) gestire in modo adeguato delicati momenti di cambiamento che possono coinvolgere una famiglia (separazione, lutti, cambiamenti del sistema familiare)

3) supporto specialistico in caso di difficoltà precise (difficoltà scolastiche, adhd, ritardi evolutivi psicomotori)